Il Design

Casa Albini è non è solo un luogo di incontro, di lavoro e di immersione nella Natura ma anche un luogo in cui conoscere e vivere un’esperienza. I pezzi di design di Franco Albini che Cassina, knoll, Nemo Lighting, Arflex, Sikadesign, Bonacina, Exteta, Codice Icona e Officina della Scala, hanno rieditato e donato a Casa Albini, non hanno solo lo scopo di arredare ma diventano anche ispirazione e rappresentazione del processo creativo e di pensiero di un grande Maestro.

Gli oggetti, sono la rappresentazione materica di un Metodo di lavoro e sono esposti per la prima volta insieme in uno spazio domestico e vissuto. L’idea è quella di avvicinare il Design al pubblico, non musealizzandolo ma esaltandolo nella sua funzione e nella sua storia. Lavorare intorno a un tavolo, sedersi su una seggiola o su un divano, prendere un libro da uno scaffale o accendere una luce, acquisiranno un nuovo valore, quello della cultura di una storia.
I pezzi infatti verranno raccontati e riletti in chiave innovativa e generativa per fungere da stimolo a lavori di co-creazione, di discussione, progettazione, incontri, che proporremo ad architetti e designer, studenti, aziende e pubblico generico attraverso workshop residenziali intensivi, visite guidate o eventi.


Se hai un gruppo da portare o desideri organizzare un’esperienza con i tuoi dipendenti o con i tuoi clienti, scrivici a: info@fondazionefrancoalbini.com