Evento Fil Rouge Campari

Lunedì 21 Novembre la Fondazione Franco Albini ha ospitato con successo l’evento di presentazione “Fil Rouge”, un progetto realizzato da Galleria Campari a inizio anno in collaborazione con la Scuola Holden di Torino.

L’evento è stato un’occasione per confrontarsi sull’importanza dell’arte, sul coinvolgimento di giovani talenti e sulla città di Milano.

Un’occasione che Fondazione Franco Albini e Galleria Campari con il contributo della Scuola Holden hanno  offerto alla città e ai propri cittadini.

Replica Spettacolo Il Talento della Malattia

Torna a Milano lo spettacolo “Il Talento della Malattia” mercoledì 30 Novembre ore 20.45 presso Palazzo Pirelli Auditorio Giorgio Gaber in Piazza Duca d’Aosta 3. Una performance dal forte impatto educativo, terapeutico e sociale che parla a tutti. Un contenitore di sorprese che attiva un’emozionante riflessione sulla malattia e sulla vita. Testo e regia di Paola Albini e Natalia Piana. Lo spettacolo è gratuito su prenotazione a questo link: https://pubblicazioniweb.consiglio.regione.lombardia.it/pubblicazioniweb/PrenotazioniCRL.aspx?CodiceEvento=CTM20223011

Il Talento della Malattia

Torna lo spettacolo “Il Talento della Malattia” sabato 28 Ottobre ore 21.00 presso il Teatro Filodrammatici in Via Santa Franca 33 a Piacenza.

Una performance dal forte impatto educativo, terapeutico e sociale che parla a tutti.
Un contenitore di sorprese che attiva un’emozionante riflessione sulla malattia e sulla vita.

Testo e regia di Paola Albini e Natalia Piana.

Biglietti acquistabili online su Eventbrite: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-il-talento-della-malattia-432439547327

Il ricavato delle vendite sarà devoluto a AMOP- Associazione Piacentina Malato Oncologico.

Promosso da AMOP e Teatro Gioco Vita.

Con il patrocinio di: Comune di Piacenza.

Visite Sabato 22 Ottobre

22 Ottobre- Scopri le nostre visite in Fondazione.

Sabato 22 Ottobre ore 11.00: visita alla scoperta degli spazi della Fondazione.

Sabato 22 Ottobre ore 15.00: visita tematica sul progetto della Metropolitana di Milano a cura di Giovanni Luca Minici.

Su prenotazione scrivendo a: info@fondazionefrancoalbini.com

Gli appuntamenti del Salone 2022

Giovedì 9 giugno alle 19.30, conferenza-spettacolo “La via del Talento”: un viaggio nelle sale dello Fondazione alla scoperta del Metodo Albini.

Per questa settimana così calda per Milano avremo un fitto calendario di visite guidate, quasi tutte al completo, elenchiamo qui sotto le date in cui abbiamo ancora disponibilità:

Venerdì 10: visita sulla Metro dalle 15.00 alle 16.00 (italiano)

Venerdì 10: visita sul design dalle 16.30 alle 17.30 (italiano)

Sabato 11: visita sul design dalle 11.00 alle 12.00 (inglese)

Sabato 11: visita sul design dalle 16.30 alle 17.30 (italiano)

Tutti gli appuntamenti sono su prenotazione a: info@fondazionefrancoalbini.com. In caso di gruppi già formati di minimo 7 persone,  possiamo programmare una visita su richiesta. 

La Via del Talento Workshop

DOVE: In collegamento on-line
QUANDO: 8 | 15 | 22 e 29 aprile 2021, ore 19.00-21.30
Franco Albini (1905-1977) è considerato uno dei più grandi innovatori nel campo del Design, dell’Architettura e dell’Urbanistica; un Maestro che ha tracciato un segno ancora oggi studiato in tutto il mondo. Approfondendo la sua opera, emergono cinque pilastri metodologici a fondamento della sua progettazione: fosse di un dettaglio o di una grande architettura. Pilastri efficaci in qualunque ambito professionale e personale, che possono orientare le persone ad acquisire consapevolezza del proprio talento, dei propri obiettivi e del percorso per realizzarli.
I 5 CRITERI DELLA SCUOLA DI METODO
Scomposizione Riconoscere ciò che ci impedisce di realizzarci.
Ricerca dell’Essenza Chi sono e cosa voglio
Ricomposizione Ricomporre il proprio talento in un progetto concreto.
Verificare I propri obiettivi e il percorso per raggiungerli.
Rinsaldare la responsabilità sociale legata al proprio ruolo e alle proprie scelte.
LA VIA DEL TALENTO: IL PROGETTO
Il workshop mira a sviluppare il pensiero creativo sul modello di quello del designer acquisendo un metodo per la propria realizzazione personale e professionale.
Ispirati dall’esempio di un grande Maestro come Franco Albini, verrete condotti ad applicare il suo metodo progettuale per far chiarezza sul vostro talento e come metterlo in azione in un progetto concreto.
Ognuno dei 4 incontri si aprirà con una parte ispirazionale sul metodo, l’opera e gli aneddoti intorno alla figura di Franco Albini, a cui si affiancheranno strumenti di coaching, neuroscienze, scrittura narrativa, design thinking e tecniche creative che vi porteranno a vivere un processo di trasformazione, allargare gli orizzonti e diventare protagonisti di un modo nuovo di applicare la cultura del progetto alla vostra vita seguendo le tracce di un grande innovatore.
DOCENTI
Paola Albini
vice-presidente Fondazione Franco Albini e founder Franco Albini Academy
Natalia Piana:
esperta in tecniche e pratiche narrative
Natalia Piana:
executive Coach

TARGET

Il progetto si rivolge a profili aziendali o di università, oppure a singoli in fase di scelta e cambiamento.
OBIETTIVI DEL PER-CORSO
1. Aiutare coloro che si trovano in fase di crescita o in un momento di scelta professionale o personale a sviluppare il pensiero creativo diventando protagonisti di un percorso di scoperta, di cambiamento e di empowering.
2.Elaborare progetti innovativi e/o progetti ad impatto sociale, nati dalla co-creazione e dal reciproco ascolto di un gruppo consapevole.
ISCRIZIONI
Euro 40,00 con bonifico bancario a Associazione Lavoro e Integrazione ONLUS
IBAN IT97G0501801600000011002060 – Banca Popolare Etica – Agenzia di Milano, indicando in causale: nome, cognome, indirizzo e-mail, “workshop Franco Albini 8-15-22 e 29 aprile 2021”

La Fondazione Albini riapre alle visite libere

Siamo felici di comunicarvi che anche se il nostro spazio ancora non ci permette di ricevervi in gruppo per una visita guidata, la Fondazione riapre comunque le porte per offrirvi un percorso nelle sale dello Studio appartenuto al Maestro Franco Albini e Franca Helg.
Verrete accompagnati da video, oggetti e didascalie che vi aiuteranno ad orientarvi nello spazio e a scoprire il senso e la storia dei pezzi ivi contenuti.
Le visite sono su prenotazione scrivendo a: info@fondazionefrancoalbini.com
Torna in cima