Fondazione Franco Albini partecipa all’incontro dedicato agli archivi come risorse per la professione.

Una giornata dedicata all’indagine sul Moderno e alla sua valorizzazione, con interventi di rappresentanti delle migliori istituzioni, accademie e università, per indagare sullo stretto rapporto tra passato e futuro.

Lunedì 30 settembre, in via Solferino 17, Milano

PROGRAMMA

9.30 – SALUTI INTRODUTTIVI
Maurizio Carones e Vito Redaelli, curatori del ciclo
Sibil Sträuli, SIA Società Svizzera degli Architetti e Ingegneri

10.00 – ISTITUZIONI ED ENTI NELLA VALORIZZAZIONE DEL MODERNO
Antonella Ranaldi, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana
Daniele Vincenzi, Associazione Nazionale Archivi di Architettura
Pier Giorgio Giannelli, Ordine Architetti Bologna
Simona Galateo, Fondazione Ordine Architetti Milano
Debora Dameri, Archivio ILA&UD Biblioteca Civica d’Arte Poletti di Modena

11.30 – LA RICERCA COME STRUMENTO PER LA PROFESSIONE
Orsina Simona Pierini, Politecnico di Milano
Roberta Grignolo, Accademia di Architettura di Mendrisio

12.15 – CONSERVAZIONE E PROMOZIONE: ATTIVITÀ DI ARCHIVI E FONDI
Paola Albini, Fondazione Franco Albini
Francesca Zanella, CSAC Parma

Modera Marco Prusicki, Politecnico di Milano